| 6 Maggio, 2020

Trend di ricerca e impatto del COVID-19: il Report di SEO Tester Online

 scritto da:
SEO Tester Online
 @seotesteronline
3 min
Indice

Introduzione

Difficilmente avremmo potuto immaginare un evento in grado di sconvolgere in maniera così profonda e altrettanto rapida le nostre vite e abitudini.

L’emergenza da COVID-19 sta portando con sé grossi cambiamenti che si protrarranno ancora a lungo e su vasta scala.

Molte aziende stanno pagando a caro prezzo le ripercussioni derivate dall’emergenza sanitaria e dal lockdown del Paese e il futuro rappresenta una vera e propria incognita.

Per fortuna, abbiamo dalla nostra parte un alleato prezioso: il digitale. Oltre ad essere uno strumento per reinventare la propria impresa nel post-quarantena, può darci molte informazioni sul futuro che ci aspetta.

Come?

Analizzando i trend di ricerca e le abitudini online degli utenti.

I motori di ricerca sono lo specchio della società e riflettono dubbi, interessi e paure di ognuno di noi. Se riusciamo a leggere questi dati, i trend possono dirci molto sul presente e fornirci qualche spunto per prepararci a quello che ci aspetta dopo.

Coronavirus e Trend: il nostro Report SEO

Partendo da uno studio dei dati del nostro Keyword Explorer e di Google Trends, abbiamo raccolto informazioni sulle domande più frequenti e gli argomenti più ricercati dagli utenti, mettendo in relazione questi dati con la crescita dei contagi nel tempo.

Abbiamo inoltre studiato la risposta dei Big Player del mercato digitale all’emergenza sanitaria e l’impatto del Coronavirus su settori che rappresentano dei veri e propri motori di crescita per l’economia internazionale.

Cosa troverai nel nostro report SEO sull’impatto del COVID-19?

  • L’evoluzione della SERP in risposta al virus
  • Correlazione tra numero di contagiati e trend di ricerca
  • Le domande più frequenti online sul tema “coronavirus”
  • L’evoluzione delle ricerche ai tempi del COVID-19
  • L’impatto del Coronavirus per macro-settori

Scarica gratis il report da questo link.

Ecco una piccola anteprima.

Come è cambiata la SERP in risposta al virus?

Nella prima sezione del SEO Report abbiamo preso in esame la risposta dei giganti del mercato digitale al diffondersi della pandemia da COVID-19.

Troverai un’illustrazione di come le SERP e le interfacce delle più importanti piattaforme digitali si sono evolute nel tempo, con lo scopo di sensibilizzare e informare l’utente riguardo l’emergenza Coronavirus.

Non solo Google. In questa sezione abbiamo dato spazio a tante altre piattaforme e motori di ricerca, tra cui:

  • Bing
  • Yahoo
  • YouTube
  • Pinterest
  • Amazon
  • Alibaba
  • eBay
  • Ecosia
  • DuckDuckGo

I trend di ricerca dall’inizio dell’emergenza

Con l’intensificarsi dell’emergenza e la crescita del numero di vittime, abbiamo rilevato grosse fluttuazioni nei volumi di ricerca su parole chiave informative come:

  • Che cos’è il coronavirus?
  • Quali sono i sintomi del coronavirus?
  • Come curare il coronavirus?

Molto interessanti le ricerche relative ai topic correlati, che rispecchiano i macro-argomenti che più hanno fatto discutere nei periodi presi in esame.

Nel report, troverai informazioni non solo riguardo i trend in Italia, ma anche per Stati Uniti, Regno Unito, Spagna, Francia e Germania.

COVID-19 e trend per settori

L’impatto del COVID-19 sui motori di ricerca non si è limitato solo a ricerche di natura puramente informativa.

All’interno del report abbiamo dedicato un’intera sezione a trend di ricerca suddivisi per macro-settori, con lo scopo di mettere in rilievo l’interesse degli utenti verso quei prodotti e servizi che più di altri sono stati influenzati dalla pandemia.

Un esempio molto interessante è dato dal settore medical, in cui è emerso un maggiore interesse per prodotti disinfettanti, con un elevato picco di ricerche per l’amuchina.

L’emergenza da COVID-19 sta avendo un impatto altamente trasversale e ha coinvolto settori di diversa natura l’uno dall’altro. Nel report troverai un’analisi riguardo:

  • Smart Working
  • Food Delivery
  • Travel
  • Grande Distribuzione Organizzata (GDO)
  • Automotive
  • Smartphone

Conclusioni

In un contesto imprevedibile e in continuo mutamento, è estremamente difficile fare previsioni su quello che ci aspetta. Lo scopo del nostro report non è quelli di dare risposte alle domande che cittadini e imprenditori potrebbero porsi in questo momento, quanto più quello di fornire spunti di riflessione su come si sta muovendo il mercato digitale (e non solo).

Scarica gratis il Report SEO sul Coronavirus.

SEO Tester Online
Studia la SEO e scopri come portare il tuo sito web in prima posizione.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Articoli correlati
Share via
Copy link
Powered by Social Snap