| 13 Dicembre, 2019

Che cosa sono le linee guida EAT?

 scritto da:
SEO Tester Online
 @seotesteronline
5 min
Indice

Nel mese di agosto 2018, molti siti web hanno avuto cambiamenti significativi nel loro ranking. La maggior parte di questi siti apparteneva alla categoria YMYL.

Il motivo? Un aggiornamento delle linee guida di Google per i quality raters relativi al punteggio EAT e al beneficial purpose.

Aspetta. Ma di che stai parlando? Hai ragione. Facciamo un po’ di ordine.

Quali sono le linee guida di Google sulla qualità delle pagine?

Iniziamo con le linee guida, perché introducono tutti gli altri termini. Il loro nome ufficiale è Search Quality Evaluator Guidelines. Google le ha fatte circolare nel 2015.

Il documento contiene istruzioni per i quality raters. Si tratta di un team di persone dedicate a eseguire ricerche e verificare che i siti web in alto nella SERP forniscano contenuti davvero di qualità. Se quello che trovano è un buon contenuto, significa che l’algoritmo funziona.

Le linee guida forniscono ai quality raters i criteri che rendono eccellente un contenuto. In questo senso, le linee guida introducono tre concetti chiave:

  1. EAT
  2. YMYL
  3. Beneficial purpose

Che cos’è il punteggio EAT?

EAT è l’acronimo di Expertise, Authoritativeness e Trustworthiness. Questi sono i tre fattori principali che determinano la qualità della pagina.

Le linee guida EAT delineano i principi a cui i creatori di contenuti devono attenersi se vogliono ottenere un buon ranking.

Expertise

Si riferisce al creatore di contenuti. Significa che sei un esperto dell’argomento hai le credenziali per dimostrarlo.

Authoritativeness

Si riferisce al creatore del contenuto, al contenuto stesso e al sito web su cui appare il contenuto. Significa che i lettori ti riconoscono come un’autorità nel tuo settore. Di conseguenza, la tua produzione è considerata un contenuto di qualità, pubblicato su un sito web altrettanto di qualità.

Trustworthiness

Si riferisce al creatore del contenuto, al contenuto stesso e al sito web su cui appare il contenuto. Significa che le persone si fidano dei tuoi contenuti e pensano che siano accurati e con basi solide.

Qual è il significato di YMYL?

Il YMYL sta per I tuoi soldi, la tua vita (Your Money, Your Life). Si riferisce a contenuti (e siti web) che si occupano di argomenti sensibili sia per Google che per i suoi utenti.

Cose come:

  1. Informazioni mediche;
  2. Consulenza finanziaria, legale e fiscale;
  3. Notizie;
  4. Scienza.

Con l’aggiornamento dell’algoritmo EAT di Google nel giugno 2018 (soprannominato l’aggiornamento medico perché ha interessato soprattutto i siti web con contenuti medici), i siti YMYM hanno subito crolli nel loro ranking.

Cos’è successo? Google ha iniziato ad applicare criteri di qualità più rigorosi, sulla base delle linee guida EAT.

Qual è il Beneficial Purpose di Google?

Il concetto chiave alla base di questo aggiornamento è Beneficial Purpose (a scopo di beneficio). Ciò significa che Google intende proteggere i propri utenti da informazioni di bassa qualità che potrebbero avere un impatto negativo sulla loro vita. Per fare ciò, giudica i contenuti non solo per la qualità, ma anche per la loro correttezza.

Come migliorare il punteggio EAT?

Come aumentare la tua expertise per migliorare il tuo punteggio EAT

La prima cosa su cui dovresti lavorare è la tua reputazione di autore. Ecco alcune cose che puoi fare.

Scopri cosa vogliono le persone

Per essere riconosciuto come un esperto, è necessario conoscere la tua materia, certo. Ma devi anche sapere cosa vogliono le persone. Fai la tua ricerca delle parole chiave. Quindi, scopri come rendere i tuoi contenuti coinvolgenti.

Aggiorna i contenuti

Un’altra cosa che puoi fare è aggiornare i tuoi contenuti. I contenuti meno recenti possono compromettere la tua immagine di esperto. Possono essere obsoleti, o magari non eri così bravo quando li hai scritti.  Aggiornali con nuove informazioni, o prendi in considerazione l’ipotesi di eliminarli (ma ricordati di lavorare sui reindirizzamenti!)

Focus sulla qualità

Per migliorare il tuo punteggio EAT dal punto di vista della competenza continua a produrre contenuti di qualità. È quello che hai sempre fatto, giusto? Altrimenti il tuo problema non è il punteggio EAT. È la SEO.

Lavora sulla tua immagine di autore

Se vuoi che i lettori ti riconoscano come esperto, dovresti comportarti come tale. Lavora sulla tua pagina about, riempila con informazioni come i premi che hai vinto, l’esperienza che hai accumulato, i tuoi titoli, la rassegna stampa su di te.

Inoltre, crea uno snippet autore su WordPress e utilizza i dati strutturati in modo che Google possa estrarre informazioni su di te e mostrarle direttamente sulla SERP.

Come aumentare la tua authoritativeness per migliorare il tuo punteggio EAT

Costruire la tua authoritativeness non è una cosa che puoi fare da solo. Hai bisogno che le persone ti riconoscano. Puoi lavorare sulla SEO off-site per aumentare la tua autorevolezza.

Ottieni buoni collegamenti in entrata

Fai parlare le persone di te e del tuo lavoro, ottenendo link in entrata da altri siti. Naturalmente, questi devono avere una domain authority adeguata.

Ottieni menzioni

Un modo più efficace per aumentare la vostra authoritativeness è quello di ottenere menzioni. In questo modo, Google può riconoscerti come esperto nel tuo settore.

Condivisioni sui social media

Costruisci la tua immagine producendo contenuti condivisibili sui social media. In questo modo, otterrai un sacco di link in entrata e molte menzioni.

Guest post

Cerca di finire su blog importante come guest author. Aiuta a costruire la tua immagine come leader nel tuo settore con cose interessanti da dire.

Come aumentare la trustworthiness per migliorare il tuo punteggio EAT

Dovresti prestare attenzione a ciò che la gente ha da dire su di te se vuoi che si fidi di te.

Affronta le recensioni negative

Le recensioni potrebbero essere il tuo migliore alleato nel costruire la tua affidabilità. Ma anche il tuo peggior nemico. Affronta le recensioni negative non appena arrivano. Sia sul tuo sito web che su piattaforme di recensioni come  Tripadvisor.l

Altri suggerimenti

Inoltre, ci sono altre cose che puoi fare:

  1. Fai in modo da essere facile da contattare;
  2. Aggiungi una sede fisica della tua attività;
  3. Aggiorna le pagine relative alla privacy e ai termini e condizioni;  
  4. Acquista un certificato HTTPS.
SEO Tester Online
Studia la SEO e scopri come portare il tuo sito web in prima posizione.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Articoli correlati
Share via
Copy link
Powered by Social Snap