SEO Locale
 | 15 Gennaio, 2020

Strategie di Link Building per SEO Locale

 scritto da:
SEO Tester Online
 @seotesteronline
4 min
Indice

Tra le numerose attività che un professionista SEO svolge, la Link Building è una delle più importanti e delicate.

Un buon lavoro di Link Building è fondamentale per acquisire autorevolezza agli occhi del motore di ricerca e fa la differenza tra un progetto di successo e un buco nell’acqua.

Lo stesso vale per la SEO Locale: se hai un’attività commerciale e vuoi migliorare la tua presenza online, la Link Building può aiutarti a fare un vero e proprio salto di qualità.

Vediamo allora alcune delle migliori tattiche per fare Link Building in maniera efficace e scalare le vette dei motori di ricerca.

Guest Blogging

Pubblicare articoli su blog di terzi può essere, ancora, un buon investimento da fare in ottica di Link Building.

Anche se la pratica in questione non è vista di buon occhio dai motori di ricerca, che potrebbero considerarla come un tentativo di manipolazione dei risultati di ricerca, il Guest Blogging può comunque dare risultati interessanti.

Per prima cosa, assicurati di individuare altri blog sulla base dei seguenti criteri:

  • Rilevanza: il tema trattato dal Blog ospitante è pertinente con quello legato alla tua attività?
  • Autorevolezza: il sito in questione è considerato autorevole dai motori di ricerca e dagli utenti?

Il contenuto che andrai a proporre deve essere originale e contenere informazioni utili per il lettore.

Di conseguenza, non pensare esclusivamente a pubblicizzare la tua attività. Piuttosto, chiediti come puoi aiutare l’utente mettendogli a disposizione le tue competenze.

Ovviamente, chiedi al proprietario del Blog che l’articolo contenga un backlink verso il tuo sito web.

Il lavoro di Guest Blogging, se svolto seguendo una buona strategia di base, può dare dei risultati notevoli.

Hai un articolo pronto da proporre come Guest Post, ma non sei sicuro che vada bene?
Puoi utilizzare il tool gratuito Copy Metrics per analizzare il contenuto e scoprire metriche utili come:

  • Difficoltà testo.
  • Intento d’acquisto.
  • Target Potenziale.
  • Tempo di lettura e altre statistiche.

Prova gratuitamente Copy Metrics.

Crea risorse di valore

Investi parte del tuo tempo e del tuo budget alla creazione di risorse utili per gli utenti.

Qualche esempio? Video, PDF, infografiche, e-book.
Creare contenuti di valore può incentivare la condivisione spontanea di queste risorse da parte dei tuoi lettori.

Prima di iniziare a creare il contenuto, assicurati di fare le dovute ricerche.

Cosa interessa di più agli utenti che appartengono alla tua nicchia? Quali keyword inseriscono nei motori di ricerca per risolvere un determinato problema?

Dopo aver fatto un’accurata keyword research e analizzato i contenuti offerti dai competitors, puoi iniziare a produrre il tuo.

Tips:
Un contenuto come un PDF o un e-book può essere anche un potente lead magnet da offrire in cambio dell’e-mail dell’utente.

Inserisci all’interno del contenuto riferimenti al tuo brand e al tuo sito web. In questo modo, il tuo brand riceverà visibilità anche se qualcuno dovesse condividere il contenuto senza aggiungere un link al tuo sito.

Prendi parte ad eventi locali

Un attimo… cosa c’entrano gli eventi locali con la SEO?!

Spesso la SEO viene vista come un’attività da svolgere esclusivamente da computer.

La conseguenza di questa convinzione è che non si tengono in considerazione strategie che – in maniera indiretta – potrebbero portarci dei benefici anche in ottica di posizionamento.

Immagina di prendere parte ad un contest per la migliore pasticceria della città: probabilmente, il tuo sito web otterrà un backlink nel sito degli organizzatori dell’evento.

In definitiva, partecipare ad eventi, concorsi a premio o esibizioni, oltre a dare molta più visibilità alla tua attività (che qui non considereremo), può avere effetti benefici a livello SEO.

Stringi accordi con siti web locali

Un altro metodo efficace per ottenere backlink consiste nell’instaurare rapporti di collaborazione con siti web locali.

Ecco qualche esempio di chi potresti contattare:

  • Siti di news e blog locali.
  • Attività affini alla tua.
  • Associazioni della tua città.

Nel caso di associazioni no-profit operanti nella tua città, potresti proporti come sponsor o effettuare una donazione per supportare le loro attività (ovviamente, valuta un budget sufficiente da investire) in cambio di pubblicità e – ovviamente – del nostro tanto desiderato backlink.

Quelle che hai visto sono solo alcune delle principali tattiche di Link Building per SEO locale, ma possono dare un grosso boost al posizionamento del tuo sito web.

Sfrutta la SEO Locale per la tua attività

Vuoi saperne di più sulla SEO Locale?

Dai un’occhiata alla nostra guida alla SEO Locale e porta il tuo business sulle vette di Google!

 

SEO Tester Online
Studia la SEO e scopri come portare il tuo sito web in prima posizione.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Articoli popolari
Seguici su:
Articoli correlati
Share via
Copy link
Powered by Social Snap